La sensualità del tango argentino protagonista al Rivellino di Tuscania 29 gennaio ore 17,30 – Teatro Rivellino, Tuscania (VT)


Il grande tango argentino di Buenos Aires protagonista domenica 29 gennaio alle 17,30 al Rivellino.

Nel teatro di Tuscania, nell’ambito della stagione curata da Ar Spettacoli di Alessandro Rossi, con la partnership di Carramusa Group e Mente Comica, ed il patrocinio del Comune di Tuscania si aprirà il sipario su Tango – Historias de Amor.

Sul palco dieci ballerini professionisti, accompagnati dalle note sensuali di Piazzolla, trasporteranno gli spettatori in un viaggio incantato di eleganza e seduzione, evocando lo spirito della milonga di Buenos Aires, dove musica e danza si fondono in un’atmosfera caliente di straordinario fascino.

Il tango dunque come inno all’amore ma, soprattutto, come esaltazione dell’arte della seduzione, legata, a doppio filo, con la sequenza impegnativa delle figure in cui risiede l’anima stessa di questo ballo.

Uno spettacolo in grado di coinvolgere ed emozionare, grazie all’abbraccio di una danza senza tempo che, con la sua passionalità riesce ad esaltare, in maniera unica, il linguaggio del corpo tra antiche e nuove tradizioni: dai tangos abbozzati sotto i cieli stellati della Boca, al tango di Piazzolla, risalendo ancora fino alle brillanti composizioni di epoca moderna.

Tango Historias de Amor ha riscosso nelle tappe estive un grande successo di pubblico, registrando il sold out in prestigiosi teatri di tutta Italia.

Del resto, anche per lo spettacolo di domenica 29 gennaio a Tuscania le prevendite stanno andando a ruba.

Per info su biglietti Ticketitalia.com, oppure Underground a Viterbo.

La vendita è presso il botteghino del teatro il martedì, giovedì, sabato h.10-13; il mercoledì, il venerdì, sabato h.16-19 e due ore prima di ogni spettacolo. Infoline 800912908 Tel.: 3939041725 – 335474640. Fb: https://www.facebook.com/arspettacoli

logo ufficio stampa rev1.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...