Roma, Tornatora Art Gallery: la scienza medica incontra la musica e l’arte


thumbnail_finissage-2Grande successo per il finissage della mostra collettiva “Arte, Benessere del Corpo” presso la Tornatora Art Gallery in via del Serafico all’EUR. L’evento, nato in collaborazione con la KS International Group azienda leader nel settore ortopedico, è stato incentrato sullo stimolante connubio arte-scienza che ha ispirato gli artisti nella realizzazione delle loro tele e sculture, in esposizione tra gennaio e febbraio.

Al centro del finissage di sabato 11 febbraio anche la tavola rotonda “L’Arte, la Musica e l’Innovazione Scientifica al loro servizio” con l’intervento della dr.ssa Maria Antonietta Fusco che ha ideato negli anni Ottanta il metodo KS. La Fusco ha affrontato il tema dell’importante valore che assume la funzione respiratoria anche in campo artistico, e precisamente in quello musicale. Ha sottolineato come l’innovazione scientifica possa essere di aiuto mostrando al pubblico presente nel salotto culturale di via del Serafico le potenzialità del KS Brief Stimulator innovativa strumentazione frutto di studi e ricerche dello staff scientifico guidato KS che recupera in modo specifico e duraturo la fisiologica respirazione diaframmatica. Tale strumento è stato già provato ed apprezzato dall’Associazione Flautisti Italiani proprio perché i flautisti sono soggetti abituati a “lavorare con il fiato” e necessitano, pertanto, di potenziare il volume sia inspiratorio che espiratorio dei polmoni. E a due giovani flautisti del conservatorio Cimarosa di Avellino, Chiara Ianieri e Angelo Capo, allievi del Maestro Salvatore Lombardi, presidente dell’Associazione Flautisti Italiani, è toccato rappresentare la categoria con una esibizione che ha incantato il pubblico della galleria romana.

Durante la tavola rotonda, moderata da Anna Astrella giornalista e responsabile della comunicazione del Tornatora Group, anche l’intervento di Alberto De Rogatis, pubblicitario e creative supervisor dello studio Pubblifirst, che ha illustrato come musica e arte possano diventare valore aggiunto nella produzione di spot televisivi.

E trattandosi di un finissage artistico non poteva mancare un momento in cui tutti i riflettori fossero puntati sugli artisti a cui sono stati consegnati gli attestati di merito da Maria Grazia Londrino, art director della galleria Tornatora. Così un lungo applauso ha accompagnato l’annuncio dei premiati: Sara Al Asali, Amicla, Laura Andreuzzi, Rita Belpasso, Andrea Cauzillo, Simona Gabella, Valeria Mariotti, Dario Mazzeo, Paola Meloni, Serena Muzzioli, Serena Rapanotti, Romina Salice, Danilo Teagano.

Ma poiché l’incontro era all’insegna della musica sono stati diversi i momenti in cui il meraviglioso pianoforte a coda della sala è stato protagonista. A suonarlo la bravissima Elisa Surace, che ha catturato tutti anche con la sua splendida voce. Altrettanto valido Domenico Provenzano che l’ha accompagnata nel canto e anche con il clarinetto.

Ufficio stampa

Anna Astrella anna.astrella@gmail.com

347-3695423

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...