Ritratto d’Artista Frosini/Timpano


Dal 28 febbraio al 5 marzo il Teatro di Roma dedica una “personale” al lavoro della coppia d’artisti Elvira Frosinie Daniele Timpano, pungenti irregolari della scena capitolina, che presentano al Teatro India ben quattro dei loro spettacoli prodotti a partire dal 2012. Dopo il successo del loro Alla città morta, episodio conclusivo diRitratto di una Capitale al Teatro Argentina nel 2014 e nel 2015, il duo Frosini/Timpano approda al Teatro India portando in scena i loro corpi che disinnescano, decostruiscono e incarnano le narrazioni della Storia, le derive antropologiche della società e un vasto materiale che si innesta nella coscienza contemporanea. Un complesso dispositivo teatrale in cui gli attori-autori sono sempre in dialogo con il pubblico e in bilico tra l’incarnazione di personaggi, mitologie culturali, topoi della Storia, in un gioco di scivolamenti spiazzanti e dissacranti in cui pongono questioni radicali.

Si parte con l’ultimo lavoro Acqua di colonia dal 28 ottobre al 2 marzo; si continua il 3 marzo con Aldo morto e il 4 marzo con Digerseltz, due lavori del 2012; infine il 5 marzo torna in scena Zombitudine, spettacolo che ha debuttato nel 2013 e ha segnato un importante punto di svolta nel percorso dei due artisti.

Dal 28 febbraio al 5 marzo al Teatro India va scena

la “personale” dedicata al duo Timpano/Frosini

 

Acqua di colonia / 28 febbraio _ 2 marzo

Aldo morto _ 3 marzo

Digerseltz _ 4 marzo

Zombitudine _ 5 marzo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...