PASSIONE CUCINA: LO CHEF FRANCO FERRI REINVENTA “IL TRENTINO”!


Passioni ed emozioni sono probabilmente il senso della vita anche se non sempre le cogliamo immediatamente. Qualche volta sono gli altri ad indicarci la via e per fortuna,almeno nel caso dello Chef Franco Ferri,quella via l’ha intrapresa.

Un percorso iniziato prima presso l’Istituto Alberghiero di Piobbico,in provincia di Pesaro Urbino,grazie al quale ha potuto avvicinarsi alla cucina partendo dalla didattica. Sulla strada per l’Alberghiero a mettercelo è stata sua mamma che aveva ben capito le sue attitudini naturali iniziando così anche le sue prime esperienze.

La gavetta è stata la sua compagna di viaggio e terminati gli studi si aprono subito le porte dello Chalet Del Brenta ,perla incastonata nel Parco Naturale Adamello patrimonio dell’UNESCO e neanche qui la sua compagna lo abbandona. Gavetta,gavetta e ancora gavetta e poi rodaggio con le varie partite seguite da ore ed ore di preparazioni e poi di servizio.

Cresce la pratica e con lei la fiducia e il rapporto ottimale con la materia prima. Cresce la curiosità e la voglia di esplorare seguita dalla consapevolezza che la scintilla era scattata. Era nato un nuovo amore e si era rotto lo schema che vede il lavoro come un obbligo . Il meccanismo aveva cambiato le componenti dell’ingranaggio e il lavoro aveva assunto i connotati della passione,della sperimentazione,della libertà e della creazione. Così ti ritrovi in cucina,fuori orario, con idee in testa da sviluppare. La mente elabora e le braccia materializzano i desideri nel vasto campo del mondo culinario. E come ogni pensatore che ha bisogno del suo luogo ideale ,quello dello Chef è un piccolo scrittoio all’aria aperta ,proprio dietro la cucina,dove si lascia andare a “divagazioni culinarie”. Disegna forme,traccia linee,osserva il piatto,modella gli ingredienti portando nello Chalet un po’ della cucina di casa sua dove i valori sono sobri ed è su questo che basa le sue rivisitazioni e sperimentazioni dei tipici piatti della cucina tradizionale Trentina,come la nuova idea di antipasto all’italiana. Al Brenta ha imparato ad avvicinarsi ai pesci di acqua dolce acquisendo quel contatto con la natura che permette di portare nei suoi piatti colori e sapori del contesto territoriale che lo circonda. Il lago,le valli,le montagne e le loro vette vengono trasportati nei piatti di Franco dando vita a perle culinarie che strabiliano anche per la giovane età dello chef. Non ci si aspetta tanta esperienza da un giovane di appena 22 anni eppure tra le valli Franco è quasi una leggenda. Molti clienti chiedono appositamente di lui e molti altri si fermano al pass per elargire complimenti e chiedere consigli.

Chef Executive allo Chalet è il ruolo ideale per Franco Ferri che si sente libero di esprimersi e di far esplodere le proprie idee concordando appieno il progetto gastronomico dell’azienda. Stessa mente vulcanica del proprietario Giuseppe Galli condividono il sogno per la” Stella Cometa”( come dicono tra di loro scherzando),ovviamente quella Michelin! Anche se per Franco il vero”progetto futuro” è stare bene con se stesso e con il mondo rimanendo sempre attivo e positivo.

Lunga ancora la strada e molte saranno le esperienze,basta avere le persone”giuste” accanto come sua mamma:la sua spalla,la sua risorsa infinita. In ambiente didattico un ruolo importante va attribuito ai suoi insegnanti dell’Istituto di Piobbico per avergli dato basi solide e poi senza dubbio il suo primo Chef Filippo Rossi per averlo “forgiato”costringendolo anche a ripetere preparazioni sino alla perfezione. Un grazie particolare va ovviamente all’Avv Galli,titolare dello Chalet del Brenta per avergli dato la possibilità di esprimersi. Una persona poliedrica, ci dice lo Chef Ferri, sempre alla ricerca di novità ,capace di tenere alto il morale e lo spirito dei suoi collaboratori.

Tenacia,dinamicità,fantasia,esperienza con un bagaglio culturale da far invidia a chiunque: cosa chiedere di più ad un Executive Chef di soli 22 anni? Posso solo augurargli che quella stella prima o poi cada per davvero!

HCB tel 0465 443159

https://m.facebook.com/Franco.Ferri

Michela Cenci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...