Archivi categoria: Libri

Un drappello di legionari nella terra dei Daci: “Missione Impossibile”, il nuovo romanzo storico di Andrea Frediani

Guerra, suspense e vendetta: il rapimento di Longino e l’uccisione di Vibio Messio fanno da sfondo a un’avventura ai limiti dell’immaginabile, oltre i confini dell’Impero Romano. Continua a leggere

Annunci

SAMUELE CAU, “FOLLIE DI FINE ESTATE”. L’UMANITÀ RITROVA LA SUA VOCE, RACCONTA LA SUA TRAGICITÀ E GRIDA IL SUO RISCATTO COME CIVILTÀ

Samuele Cau dà vita ad un intenso romanzo, Follie di fine estate, edito da Bonfirraro, che con forza e vigore, dà forma e contenuti ai fantasmi del nostro passato, quelli personali che scolorano in quelli collettivi, dando voce ad una umanità gioiosa e disperata, confusa e inerme. Continua a leggere

“Palmira. Storie straordinarie dell’antica metropoli d’Oriente”: la professoressa Maria Teresa Grassi racconta la “Città colonnata”

Una città millenaria, un tempo terra di scambi commerciali e raffinate culture, oggi un delicato patrimonio archeologico da difendere. Palmira, situata in un’oasi della steppa desertica siriana a metà strada fra il Mediterraneo e l’Eufrate, è il simbolo per eccellenza dell’incontro tra Oriente ed Occidente, due mondi che spesso trovano difficoltà a comunicare, argomento in questi anni quanto mai attuale e non più rimandabile. Continua a leggere

LEOPOLDO GASBARRO: SOLDI SICURI. COME ORIENTARSI NEL NUOVO MONDO DELLA FINANZA DANDO VALORE AI NOSTRI RISPARMI

“Il tempio sta crollando sotto il peso del tempo, sotto il suo stesso peso e sotto la sua incapacità di guardare al futuro e di adattarsi per evitare il crollo. Il tempio, per chi non lo avesse capito, è il sistema bancario italiano. Ma anche nel resto d’Europa non se la passano molto meglio”. Continua a leggere

VLADIMIR LUXURIA, IL CORAGGIO DI ESSERE FARFALLA. PERCHÉ SI PUÒ IMPARARE FINALMENTE A VOLERSI BENE

“L’unica cosa certa è che non siamo immortali e quella cosa che chiamiamo vita non è altro che un transito nell’esistenza, ‘racchiusa nel tempo d’un sogno’, una piccola tappa in un viaggio dell’universo ben più lungo e rilevante del tuo SUV o di altri surrogati di virilità”. Continua a leggere